Perché un’organizzazione dovrebbe certificarsi?

Vi sono molte ragioni per le quali un’organizzazione dovrebbe certificarsi UNI EN ISO 9001:2015. Anzitutto per i vantaggi che l’applicazione di un sistema di gestione per la qualità conforme alla norma internazionale porta all’organizzazione stessa in termini di capacità di fornire con regolarità prodotti o servizi che abbiano la soddisfazione dei requisiti dei clienti.

La diffusione della certificazione dei sistemi qualità ha tuttavia introdotto nel tempo anche altri vantaggi che – per converso – possono essere letti anche come fattori che influenzano (se non determinano) il comportamento dell’impresa. Ad esempio, nei bandi di gara per l’aggiudicazione di appalti pubblici, la certificazione qualità è un requisito di idoneità tecnica e vi sono particolari obblighi ad esempio nel settore delle costruzioni. In altri casi i sistemi di accreditamento istituzionale (in ambito sanitario o in ambito formativo ad esempio – non in tutte le Regioni), obbligano al conseguimento della certificazione qualità. In altri casi, anche commesse private, ad esempio da gruppi multinazionali, richiedono l’applicazione di sistemi di gestione certificati per poter entrare in contratto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sui sistemi di gestione della qualità, su case history e strumenti